IMPIANTO E GESTIONE DEGLI ACCESSI VENOSI

Gli accessi vascolari periferici rappresentano circa il 90% dei devices posizionati sui pazienti ospedalizzati. Il ruolo infermieristico è di fondamentale importanza poiché spazia dal reperimento alla gestione dell’accesso venoso. Spesso i pazienti fragili o portatori di pluri patologie rendono difficile il normale compito assistenziale del professionista infermiere che per erogare sempre più un’assistenza sicura e basata sulle evidenze scientifiche più recenti, si avvale dello strumento ecografico per rispettare i criteri di efficienza, equità ed accuratezza delle prestazioni.

Crediti
8
Discipline
Tutte
Data
20 dicembre 2022
Numero accreditamento
3174-369969
Luogo

Ospedale San Camillo De Lellis

Viale Kennedy, 02100 Rieti RI

Allegato
Rieti 201222.png
Partecipanti ammessi
100
Posti disponibili
85
Costo iscrizione
  • Iscritti al Sindacato Nursind e CGS: gratuito
  • Altri partecipanti: € 31,00

Accedi per iscriverti al corso