Dettaglio corso

II CONVEGNO MONOTEMATICO INTERDISCIPLINARE Malattia di PARKINSON

LA M. DI PARKINSON

 

La malattia di Parkinson, scoperta agli inizi del 1800 da James Parkinson, venne chiamata per oltre un secolo “paralisi agitante” e anche “morbo di Parkinson”. Colpisce in modo indistinto i due sessi e può esordire a qualsiasi età, anche se, in prevalenza, i sintomi si riscontrano in pazienti sopra i 60 anni, raramente in pazienti sopra i 40 e in casi rarissimi in persone più giovani. Si tratta di un disturbo che colpisce il sistema nervoso centrale; il sintomo generalmente più evidente è il tremore, ma non basta questo per stabilire la diagnosi. Altri sintomi possono essere rigidità, lentezza nei movimenti, debolezza, problemi di equilibrio e postura ricurva. La malattia di Parkinson, che è la seconda malattia neurodegenerativa dopo l’Alzheimer, è diffusa in tutto il mondo ed è in costante incremento, soprattutto per l’aumento dell’aspettativa di vita media. Nel nostro Paese sono 250.000 le persone affette dal Parkinson. La malattia ha da sempre riscosso l’interesse dei ricercatori ed è ormai gestibile con efficacia per molti anni dopo l’esordio.

 

 

Crediti:

8

Discipline:

tutte

Data:

17 novembre 2018

Numero accreditamento:

3174-241279

Luogo:

ARS SANA
Centro di Riabilitazione (ex art. 26)

Via Villini n.17

Ariccia

Allegato:

brochure parkinson.pdf

Partecipanti ammessi:

80

Posti disponibili:

80

Costo iscrizione:
  • Per tutti i partecipanti: € 25,00

Iscriviti al corso