Dettaglio corso

Quello che il calabrone non sa. Convinzioni limitanti e potenzianti. Esempi e soluzioni

La nostra vita fondamentalmente si basa su convinzioni cui spesso attribuiamo sensazioni di certezza, ma non necessariamente di verità, che possono funzionare da catene invisibili o da binocoli da sfruttare per allargare la propria realtà. Pur non facendoci caso siamo circondati da convinzioni di ogni tipo, limitanti e potenzianti, che ci portano dal pensare che quel gusto di gelato non ci piaccia fino a credere che non possiamo fare una determinata cosa perché non ne siamo in grado.
Il corso intende fornire tutte quelle informazioni utili a far si che, eliminare le convinzioni limitanti, possa essere facile o difficile se poste in diretta relazione con quanto le stesse sono radicate nella mente di ognuno di noi, a quanto c’è di vero in esse, e soprattutto, da quanto siamo disposti a cambiare una realtà per un’altra.

Crediti:

9,6

Discipline:

tutte

Data:

24 maggio 2018

Numero accreditamento:

3174- 217660

Luogo:

Aula Convegni Ospedale Mazzini
2° lotto
P.zza Italia – Teramo

Allegato:

locandina_TE_240518_.pdf

Partecipanti ammessi:

100

Posti disponibili:

54

Costo iscrizione:
  • Iscritti al Sindacato Nursind : gratuito
  • Non Iscritti al Sindacato Nursind: € 25,00

Iscriviti al corso