Dettaglio corso

L’infermiere moderno tra Ordine, legge Gelli e nuovo contratto

Negli ultimi anni abbiamo assistito ad un’evoluzione vertiginosa della professione infermieristica che ha portato ogni infermiere a dover gestire un panorama sanitario sempre più complesso in cui gli viene richiesta sempre maggiore competenza legata ad una sempre crescente responsabilità.

Questo quadro è stato incorniciato perfettamente dalla legge Gelli, o delle “disposizioni in materia di sicurezza delle cure e della persona assistita, nonché in materia di responsabilità professionale degli esercenti le professioni sanitarie”, che ha “costretto” l’infermiere a rendersi finalmente conto di essere un professionista con delle responsabilità precise, cui dover dar seguito in caso di errore.

L’istituzione dell’Ordine, già auspicata nella legge 43/2006, ma ottenuta solo di recente, ha definitivamente chiuso il cerchio rendendo l’infermiere a tutti gli effetti un professionista, tutti questi cambiamenti non hanno portato però ad un riconoscimento economico adeguato al professionista che è stato identificato con le riforme, che si ritrova cosi a dover rispondere ad  innumerevoli responsabilità e altrettante competenze, senza il giusto rendimento e riconoscimento economico.

Crediti:

7

Discipline:

  • Infermiere
  • Infermiere pediatrico

Data:

10 APRILE 2018

Numero accreditamento:

3174- 224143

Luogo:

AULA CONSILIARE –VILLA SARSINA
VIA LUIGI MAZZA 17/VIA AMBROSINI 6
Anzio

Allegato:

locandina_ANZIO_100418.pdf

Partecipanti ammessi:

60

Posti disponibili:

0

Costo iscrizione:
  • Per tutti i partecipanti: gratuito