Dettaglio corso

Nuove competenze per vivere e lavorare PRENDERSI CURA DI SE'

I contesti sanitari odierni, complessi e sfidanti, richiedono all’intera professione infermieristica molto più impegno di un tempo e sollecitano infermieri e coordinatori a mettere in campo tutte le loro risorse e potenzialità. Così, se da un lato la realizzazione professionale ha una importante ricaduta sul proprio benessere e sulla propria salute psico-fisica e il lavoro può essere fonte di molta soddisfazione, dall’altro, i cambiamenti veloci, la costante contrazione delle risorse con
il restringimento di spazi di riflessione e confronto, l’attenzione all’efficienza e il dogma della performance, producono nei professionisti delusione, incertezza, disorientamento e fanno delle organizzazioni sanitarie attuali una fonte generativa di ansia e stress. Infermieri e coordinatori si confrontano quotidianamente con problemi, contraddizioni, ambiguità e conflitti che possono mettere in crisi sia la relazione con il proprio ruolo, la costruzione di una propria
identità professionale o la propria biografia/carriera, che la relazione con i colleghi, il gruppo-organizzazione, o, ancora, il rapporto tra dimensione pubblica-lavorativa e dimensione privata-esistenziale.
Le difficoltà - e spesso anche la sofferenza - che la crisi comporta, mettono in discussione il benessere, la qualità della propria vita e delle relazioni con gli altri per cui diventano fondamentali il desiderio e la capacità di fronteggiare il cambiamento e gestire l’instabilità in modo pro-attivo superando il disagio.
Tuttavia, non sempre la persona è capace di elaborare e tollerare l’incertezza, attivando autonomamente processi e comportamenti per il cambiamento e lo sviluppo: in queste situazioni l’intervento di aiuto è molto utile, a volte indispensabile, per comprendere o ritrovare il senso della propria esperienza individuale e organizzativa, per prefigurare e perseguire una possibile espansione o una qualche forma di cambiamento.

Crediti:

5,9

Discipline:

tutte

Data:

16/02/2018

Numero accreditamento:

3174 – 214356

Luogo:

Auditorium Pieraccini Ospedale San Donato
via Pietro Nenni, 20/22, 52100 Arezzo Ar

Allegato:

locandina_arezzo_160218_1.pdf

Partecipanti ammessi:

100

Posti disponibili:

14

Costo iscrizione:
  • Iscritti al Sindacato Nursind: gratuito
  • Non Iscritti al Sindacato Nursind: € 25,00