Dettaglio corso

IL TRAPIANTO DI MIDOLLO OSSEO. OLTRE LA BARRIERA DELLA COMPATIBILITA . UN’AVVENTURA SCIENTIFICA, UN OBIETTIVO RAGGIUNTO.

Le cellule staminali sono al centro dell'attenzione per le grandi aspettative di cura di molte patologie.

L’aumento dei trapianti effettuati con le cellule staminali emopoietiche del midollo osseo, del sangue periferico e del sangue del cordone ombelicale è legato alla disponibilità di donazioni, alla istituzione di un numero maggiore di Centri di Trapianto e di Banche di sangue cordonale.

Grazie alla dimostrata efficacia dei trapianti le cui tecniche in questo ventennio si sono affinate, sono molto aumentate le patologie che possono essere trattate. Mentre le richieste di trapianto con l’utilizzo di cellule staminali di donatori adulti sono in costante aumento, diminuiscono purtroppo i donatori e aumenta l’età degli iscritti al Registro Nazionale IBMDR (Italian Bone Marrow Donors). La donazione del sangue del cordone ombelicale, alla luce del completamento del quadro normativo che disciplina il settore, è oggetto di organizzazione della rete delle biobanche e di confronto tra la donazione a scopo solidaristico e la raccolta autologa verso banche estere.

In questo contesto, per assicurare a tutti i malati candidati al trapianto la possibilità di avere una donazione, rivestono importanza strategica l’organizzazione della rete, la comunicazione affinché la tematica delle donazioni solidali di cellule staminali emopoietiche abbia la continua attenzione della società, un costante aggiornamento del personale sanitario e dei volontari.

Crediti:

8

Discipline:

tutte

Data:

11 maggio 2019

Numero accreditamento:

3174- 260622

Luogo:

Aula A Patologia Generale

Policlinico Umberto 1

Viale del Policlinico 155

00161 Roma RM

Allegato:

Locandina_RM_110519.pdf

Partecipanti ammessi:

100

Posti disponibili:

57

Costo iscrizione:
  • Iscritti al Sindacato Nursind : gratuito
  • Non Iscritti al Sindacato Nursind: € 41,00