Dettaglio corso

LA GESTIONE DELLA RABBIA E DI SE STESSI: strumenti e tecniche per prevenire la violenza sugli operatori sanitari

Promuovere in tutti gli operatori sanitari un comportamento idoneo per prevenire  le aggressioni .Gli attacchi di ira sono frequenti nei luoghi di lavoro e nascono spesso da conflitti e incomprensioni. La rabbia è una delle emozioni più importanti e il professionista sanitario deve imparare a riconoscerla e a gestirla, al di là se colpisca il professionista della salute, il paziente o il suo care-giver e parente. 

 

SEGRETERIA ORGANIZZATIVA NURSIND PESCARA - www.nursindpescara.org

ANTONIO   ARGENTINI  320-3134105 fax 085.9943084 - email :pescara@nursind.it

ANTONIO SANTILLI 333-4125508  email :aquila@nursind.it  370.3533356

Crediti:

50

Discipline:

  • altro
  • Assistente sanitario
  • Biologo
  • Chimica analitica
  • Dietista
  • Educatore professionale
  • Farmacia ospedaliera
  • Farmacia territoriale
  • Fisica sanitaria
  • Fisioterapista
  • Igienista dentale
  • Infermiere
  • Infermiere pediatrico
  • Logopedista
  • Allergologia ed immunologia clinica
  • Anatomia patologica
  • Anestesia e rianimazione
  • Angiologia
  • Audiologia e foniatria
  • Biochimica clinica
  • Cardiochirurgia
  • Cardiologia
  • Chirurgia generale
  • Chirurgia maxillo-facciale
  • Chirurgia pediatrica
  • Chirurgia plastica e ricostruttiva
  • Chirurgia toracica
  • Chirurgia vascolare
  • Continuità assistenziale
  • Dermatologia e venereologia
  • Direzione medica di presidio ospedaliero
  • Ematologia
  • Endocrinologia
  • Farmacologia e tossicologia clinica
  • Gastroenterologia
  • Genetica medica
  • Geriatria
  • Ginecologia e ostetricia
  • Igiene degli alimenti e della nutrizione
  • Igiene, epidemiologia e sanità pubblica
  • Laboratorio di genetica medica
  • Malattie dell'apparato respiratorio
  • Malattie infettive
  • Malattie metaboliche e diabetologia
  • Medicina aeronautica e spaziale
  • Medicina del lavoro e sicurezza degli ambienti di lavoro
  • Medicina dello sport
  • Medicina e chirurgia di accettazione e di urgenza
  • Medicina fisica e riabilitazione
  • Medicina generale (medici di famiglia)
  • Medicina interna
  • Medicina legale
  • Medicina nucleare
  • Medicina termale
  • Medicina trasfusionale
  • Medicine alternative
  • Microbiologia e virologia
  • Nefrologia
  • Neonatologia
  • Neurochirurgia
  • Neurofisiopatologia
  • Neurologia
  • Neuropsichiatria infantile
  • Neuroradiologia
  • Oftalmologia
  • Oncologia
  • Organizzazione dei servizi sanitari di base
  • Ortopedia e traumatologia
  • Otorinolaringoiatria
  • Patologia clinica (laboratorio di analisi chimico-cliniche e microbiologia)
  • Pediatria
  • Pediatria (pediatri di libera scelta)
  • Psichiatria
  • Radiodiagnostica
  • Radioterapia
  • Reumatologia
  • Scienza dell'alimentazione e dietetica
  • Urologia
  • Odontoiatria
  • Ortottista/assistente di oftalmologia
  • Ostetrica/o
  • Podologo
  • Psicologia
  • Psicoterapia
  • Tecnico audiometrista
  • Tecnico audioprotesista
  • Tecnico della fisiopatologia cardiocircolatoria e perfusione cardiovascolare
  • Tecnico della prevenzione nell'ambiente e nei luoghi di lavoro
  • Tecnico della riabilitazione psichiatrica
  • Tecnico di neurofisiopatologia
  • Tecnico ortopedico
  • Tecnico sanitario di radiologia medica
  • Tecnico sanitario laboratorio biomedico
  • Terapista della neuro e psicomotricità dell'età evolutiva
  • Terapista occupazionale
  • Igiene degli allevamenti e delle produzioni zootecniche
  • Igiene prod., trasf., commercial., conserv. E tras. Alimenti di origine animale e derivati
  • Sanità animale

Data:

dal 24 al 31 maggio 2019

Numero accreditamento:

3174- 253697

Luogo:

SAN GIOVANNI TEATINO (CH) Località Dragonara

(Uscita Autostrada PESCARA Ovest 5Km )

S HOTEL  Sala Convegni via PO n°86 

(zona Ipercoop D’abruzzo)

Allegato:

locandina rabbia_1.pdf

Partecipanti ammessi:

100

Posti disponibili:

55

Costo iscrizione:
  • Iscritti al Sindacato Nursind : € 81,00
  • Non Iscritti al Sindacato Nursind: € 161,00

Iscriviti al corso